Press "Enter" to skip to content

La qualità delle compagnie assicurative italiane

L’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF)è una società di diritto tedesco che da anni è presente in Italia. La sua mission è quella di attribuire “sigilli di qualità” alle imprese che operano sui mercati europei, al fine di rendere questi ultimi più trasparenti e competitivi. Le aziende a cui è riconosciuto il “sigillo” possono così dimostrare il proprio livello di eccellenza, grazie alla scientificità delle ricerche, coordinate dall’Istituto in partnership con vari operatori del settore. Tra le aree nelle quali sono presenti le ricerche dell’ITQF, spicca da tempo quella assicurativa. In particolare, a febbraio di quest’anno, l’Istituto ha rilasciato un test sulla qualità delle compagnie assicurative nel ramo RCA.

Qualità RCA – Edizione 2021

In rete è possibile consultare l’abstract dell’edizione 2021 del test sulla qualità delle compagnie assicurative nel ramo RCA. Vediamone assieme gli aspetti salienti. Il test riguarda l‘anno 2020, e coinvolge ben 26 compagnie assicurative: 9 online e 17 tradizionali. Si tratta di una analisi statistica su un campione di 2184 giudizi, svolta per conto dell’Itqf da parte di Service Value GmbH, agenzia di rating tedesca. Al campione, composto da clienti delle compagnie negli ultimi 24 mesi, è stata chiesta una valutazione di qualità su 37 specifici punti. I punti da valutare sono stati suddivisi in 8 macro-aree, ossia:

  • Qualità;
  • Protezione completa;
  • Comunicazione con i clienti;
  • Assistenza ai e relazione con i clienti;
  • Rapporto qualità-prezzo;
  • Liquidazione danni;
  • Offerta telematica;
  • Innovazione.

Qualità

Il tema riguarda in tal caso un giudizio complessivo sulla qualità del rapporto assicurativo, che comprende il livello di fedeltà del cliente e il tasso di affidabilità della compagnia. Le compagnie che presentano un livello di qualità ottimo sono, per quelle tradizionali: Allianz, Axa, Intesa San Paolo, UnipolSai e Vittoria; per quelle online: ConTe.it, Genertel e Genialloyd.

Protezione completa

Considerando il livello di trasparenza dei prodotti e dei servizi, il loro assortimento, le deroghe alle rivalse e le garanzie accessorie, al vertice delle compagnie tradizionali troviamo Allianz, Axa ed Intesa San Paolo. Tra le compagnie online meritano invece il podio più alto Genialloyd e Verti.

Comunicazione con i clienti

In relazione alla veridicità delle informazioni comunicate sul contratto, alla loro comprensibilità e adeguatezza, alla facilità della comunicazione, sia diretta che sui canali social, Allianz, Cattolica, Groupama e Vittoria raggiungono la vetta per le compagnie tradizionali. Le compagnie online meglio piazzate sono Genertel, Genialloyd e Prima.

Assistenza ai e relazione con i clienti

Il tema in tal caso è quello della competenza tecnica dei dipendenti, della loro gentilezza e correttezza, della sburocratizzazione delle pratiche e dell’efficienza e della rapidità delle strutture convenzionate. Le prime compagnie tradizionali sono, al solito, Allianz, poi Groupama, HDI, Italiana e Vittoria; tre quelle online raggiungono il vertice Bene e ConTe.it.

Rapporto qualità-prezzo

La questione comprende anche il livello di trasparenza dei premi, la convenienza delle garanzie accessorie, nonché la possibilità di rateizzazione. Allianz, Axa, Intesa San Paolo, UnipolSai e Vittoria stanno al vertice delle compagnie tradizionali; ConTe.it e Prima al vertice di quelle online.

Liquidazione danni

Il problema della liquidazione a seguito di un sinistro è certamente molto sentito. Gli aspetti toccati dal test sono la semplicità e rapidità del processo liquidatorio, la frequenza degli aggiornamenti di stato e la congruità delle somme liquidate. Le compagnie tradizionali che presentano i più elevati apprezzamenti sono Allianz, Cattolica, Sara e Vittoria; tra quelle online spiccano Linear, Quixa e Verti.

Offerta telematica

Non tutte le compagnie assicurative offrono soluzioni telematiche, ma per quelle che hanno prodotti dedicati, i parametri di valutazione hanno riguardato l’ampiezza dell’offerta, l’istallazione e la manutenzione dei dispositivi, la tempestività dell’assistenza, il trattamento dei dati, la scontistica sul premio e l’adeguatezza della tariffa. In tal caso sul podio delle tradizionali troviamo Italiana, Sara ed UnipolSai; nel campo delle compagnie online è solo Genertel ad essere al vertice.

Innovazione

L’offerta di garanzie innovative, l’estensione dell’assistenza a nuove tipologie di imprevisti, nuove forme di customer experience sono i temi di valutazione per l’area dell’Innovazione. Qui spiccano, tra le compagnie tradizionali, Allianz, Axa, Cattolica, Generali e Groupama; tra le compagnie online, Genertel e Genialloyd.

0 0 vote
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
©2021 AmicoAssicuratore.it by IOCOS di G.C. - via F. Baracca trav. De Salvo 15, 89123 Reggio di Calabria - 02758080804 - RC-192780
Marchi e Copyright di terze parti: Altri marchi, nomi di prodotti, nomi d'azienda e loghi contenuti in questo sito possono essere marchi di proprieta' o marchi registrati dei rispettivi proprietari.
0
Se hai qualche domanda, lasciaci un commentox
()
x