Aprile 23, 2024
Bravo Innovation Hub

Un acceleratore di impresa è un programma specifico volto allo sviluppo e al consolidamento delle start up innovative, caratterizzato da momenti di consulenza, di networking e da spazi fisici ove lavorare. Tra le reti di acceleratori del Ministero delle Imprese e del Made in Italy rivolti agli startupper del Sud c’è il Bravo Innovation Hub. In questo articolo ne descriveremo le caratteristiche salienti.

Cos’è il Bravo Innovation Hub

Bravo Innovation Hub Invitalia è una struttura di acceleratori in rete, presenti fisicamente a Brindisi, Palermo e Cagliari.
Per il 2023 il bando di partecipazione si è chiuso lo scorso 3 luglio. La finestra temporale per presentare la domanda era infatti piuttosto stretta, essendo durata poco più di un mese. Delle 245 imprese che hanno presentato la domanda ne sono state ammesse 50, alle quali è stata data anche una sovvenzione di 20.000 €.

Cosa prevede il programma

Durante il programma di accelerazione sono previsti alcuni momenti o aspetti chiave, volti a far crescere le potenzialità dell’impresa aggiudicataria:

  • una valutazione iniziale personalizzata, finalizzata a far emergere i punti di forza e le aree di miglioramento del progetto presentato;
  • un tutoraggio di 60 ore, volto a lavorare sullo sviluppo del servizio o del prodotto offerto;
  • 18 giorni di formazione sul tema del fare impresa;
  • uno spazio fisico di co-working nel Bravo Innovation Hub di riferimento;
  • il “Demo Day“, evento conclusivo del percorso nel quale è possibile presentare il business della propria impresa a investitori nazionali ed internaziononali.

I programmi di accelerazione del Bravo Innovation Hub

Le tre sedi di Brindisi, Palermo e Cagliari si dividono cinque aree tematiche, all’interno delle quali sviluppare programmi di accelerazione verticali. Le aree sono:

  • Mobilità Green e Smart Cities (Cagliari);
  • New Energy, Green e Clean Tech (Palermo);
  • Inclusione, impatto sociale e salute (Palermo);
  • Tecnologie per transizione 4.0 (Brindisi);
  • Turismo, Cultura, Wellness e Sostenibilità (Brindisi).

Tutti i percorsi sono dedicati ad imprese di piccola dimensione iscritte al registro delle imprese da non più di 60 mesi, in qualsiasi forma giuridica societaria.

Mobilità Green & Smart Cities

Le parole chiave che stanno dietro questa area tematica sono: città intelligenti, mobilità pulita, sostenibilità urbana, Internet of Things (IoT), digitalizzazione.
Il percorso ha Cagliari come hub di riferimento.

New Energy, Green e Clean Tech

E’ a Palermo il percorso dedicato all’efficientamento energetico dei processi produttivi, alle soluzioni per il riciclo degli scarti e alla gestione circolare delle risorse naturali.

Inclusione, impatto sociale e salute

Sempre a Palermo ci si occupa di abbattimento della burocrazia ed efficientamento del servizio pubblico grazie alle nuove tecnologie digitali, soprattutto in relazione ai servizi alla salute.

Tecnologie per transizione 4.0

Brindisi è invece la porta di accesso per quelle imprese dedicate alle nuove tecnologie IT ed high tech da implementare nei processi produttivi (robotica, virtual e aumented reality, stampa 3D, cloud computing, ).

Turismo, cultura, wellness e sostenibilità

Sempre a Brindisi, infine, è attivo il percorso dedicato al turismo sostenibile, in grado di valorizzare la cultura e rispettoso dell’ambiente.

Per saperne di più

Per avere maggiori informazioni su Bravo Innovation Hub, Invitalia mette a disposizione nel mese di agosto un numero verde, operativo tutti i giorni lavorativi dalle 9 alle 18: 800775397.