Covid-19 e Casse professionali. Seconda parte

da | Confronto Polizze, Polizza Malattia, Previdenza, R.C. professionale | 0 commenti

Covid-19 e Casse professionali. Seconda parte

da | Confronto Polizze, Polizza Malattia, Previdenza, R.C. professionale | 0 commenti

Quali sono le strategie, gli atti, gli strumenti messi in campo dal variegato mondo degli Enti previdenziali professionali a supporto dei propri iscritti, per affrontare al meglio la situazione emergenziale determinata dal Covid-19? Esaminiamone di seguito tutti i dettagli, Cassa per Cassa.

Cassa geometri

La Cassa geometri ha stabilito la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali in scadenza nel periodo dal 23 febbraio al 30 aprile 2020.
La Cassa ha inoltre deciso di introdurre, nel piano sanitario in essere, quattro nuove coperture speciali gratuite per i rischi da Covid-19: indennità da ricovero, da terapia intensiva, da quarantena domiciliare e videoconsulto specialistico.

Cassa ragionieri

Per i ragionieri il pagamento dei contributi potrà effettuarsi entro il 31 maggio in unica soluzione ovvero in 5 rate mensili, di cui la prima pagata entro il 31 maggio, senza applicazione di interessi né di sanzioni.
Tutti gli iscritti possono usufruire di un servizio di assistenza telefonica sanitaria h24 potenziato per la consulenza medica sul virus Covid-19 nonché di un servizio gratuito di video consulto specialistico. È stata inoltre prevista, per gli iscritti e le loro famiglie, la possibilità di attivare una tessera gratuita che consente di accedere a speciali sconti per prestazioni sanitarie svolte in strutture convenzionate.
Per coloro che risultano positivi al Covid-19, sono previsti speciali sussidi, sotto forma di indennità giornaliera (da ricovero o quarantena domiciliare) e di rimborso post-ricovero.
Sono infine in essere convenzioni speciali con i maggiori Istituti di credito per finanziamenti a tassi agevolati nonché la possibilità di attivare – tramite la Banca Popolare di Sondrio – una carta di credito studiata appositamente per gli iscritti.

ENASARCO

Per gli agenti di commercio il versamento dei contributi previdenziali relativi al primo trimestre 2020, in scadenza il 20 maggio 2020, è sospeso e da pagare in unica soluzione nel mese di giugno 2020 o in 5 rate mensili sempre a partire dal mese di giugno prossimo.
Sono previste inoltre speciali erogazioni straordinarie a seguito dell’epidemia Covid-19 per gli agenti in difficoltà economica.

ENPAM

La Cassa dei medici ha rinviato al 30 settembre prossimo i versamenti delle quote contributive.
Per chi ha sottoscritto o sottoscriverà uno o più piani sanitari proposti da SaluteMia entro il 31 maggio 2020, verrà riconosciuta una indennità per convalescenza post terapia intensiva o sub-intensiva in caso di contagio da Covid-19
Infine, l’ENPAM verserà – con propri fondi – un’indennità a tutti i medici e odontoiatri che svolgono libera professione e che hanno avuto un calo del reddito importante a causa del Covid-19.

Cassa psicologi

Sino al prossimo 30 aprile sono sospesi gli adempimenti e i versamenti contributivi dovuti e non ancora versati da parte degli psicologi.
ENPAP ha ampliato gli stanziamenti dedicati alle indennità di malattia o infortunio e ne ha velocizzato l’erogazione. L’Ente ha anche predisposto un aumento del fondo per l’assistenza per Stato di Bisogno, in modo da assicurare la massima copertura.

0 0 vote
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0 0 vote
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo Cantini

Riccardo Cantini

Autore articolo

Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.
Riccardo Cantini
Riccardo Cantini

Autore Articolo

Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.

Ricevi tutte le novità sulle assicurazioni

Utilizzo dei servizi (obbligatorio)

utilizzo dei dati (facoltativo)

5 + 6 =

Ricevi tutte le novità sulle assicurazioni

Utilizzo dei servizi (obbligatorio)

utilizzo dei dati (facoltativo)

13 + 5 =