Le novità del mercato assicurativo: gennaio

Riprendiamo a raccontare quello che succede nel mondo assicurativo, attraverso una selezione di notizie che riteniamo rilevanti da comunicare ai nostri lettori. Alcune di queste novità saranno eventualmente oggetto di approfondimenti specifici, in quanto di immediato interesse per il consumatore.

Strategie di impresa

Europ Assistance e la nuova sede thailandese

Nell’ottica di promuovere le proprie attività di supporto alla clientela in viaggio nel sud-est asiatico, Europ Assistance, compagnia leader internazionale nelle soluzioni assicurative di assistenza ai viaggiatori, ha comunicato lo scorso mese di aver aperto una sede operativa in Thailandia. Lo scopo di tale operazione è duplice: da una parte consolidare ed espandere partnership con imprese locali (compagnie aeree, tour operator, imprese di assicurazione ed istituti bancari), dall’altra seguire con maggiore efficacia i propri clienti europei e americani presenti in loco.

UnipolSai e il noleggio a lungo termine

Car Server, società di noleggio auto a lungo termine, è stata recentemente acquistata dal colosso assicurativo UnipolSai. Già leader del mercato italiano in relazione alle black box istallate sui veicoli assicurati, con questa ulteriore espansione il gruppo bolognese intende consolidare la propria posizione come fornitore di servizi aggiuntivi alla classica RCA, spaziando così dai pedaggi autostradali ai sistemi salva bebé.

Illimity: accordo con Helvetia ed AON

Illimity, la banca digitale creatura di Corrado Passera, ha chiuso accordi per offrire ai propri clienti soluzioni assicurative di copertura. In primo luogo è stata integrata – nell’area clienti della banca – la piattaforma digitale del broker assicurativo AON, Tsunami. Uno dei servizi presenti su Tsunami è ad esempio l’accesso al network OneNet, rete molto estesa di strutture sanitarie private. Tramite Tsunami i clienti Illimity potranno acquistare anche alcuni prodotti assicurativi a loro dedicati, realizzati dal gruppo Helvetia, tramite la controllata Chiara Assicurazioni, società specializzata per il settore bancassicurativo.

Truffe on line

Segnalazioni IVASS

L’IVASS ha recentemente segnalato sei siti internet irregolari, che riportiamo di seguito:
www.assiassicover.it
www.goldassicura.com
www.assicuraqui.it
www.latemporanea.net
www.directassicurazione.com
www.quixabrokerassicura.com

Si ricorda che le polizze acquistate da tali falsi intermediari non hanno alcuna validità e i veicoli risultano, pertanto, non assicurati. È possibile consultare un ampio elenco di siti “truffa” a questo link.

Normativa

RC Professionale gratis per i neo commercialisti

La Cassa dei Dottori Commercialisti ha esteso le proprie attività di welfare garantendo, ai neo iscritti tra il 2020 e il 2023, la polizza base di responsabilità civile professionale gratuita per tre anni. Affronteremo i dettagli mdi questa importante iniziativa in un prossimo approfondimento.

Nasce la polizza per i lavori utili

L’INAIL, con la determina 3/2020 del 3 gennaio 2020, approvata con il D.M. 5/2020 del Ministero del Lavoro, ha stabilito che i beneficiari del Reddito di Cittadinanza coinvolti in Progetti Utili alla Collettività (leggi: i cosiddetti lavori socialmente utili) hanno l’obbligo di assicurarsi contro gli infortuni e le malattie professionali. Il costo, calmierato, risulterebbe pari a €0,90 al giorno: il condizionale è d’obbligo in quanto il D.M. citato è in attesa di registrazione alla Corte dei Conti.

Riccardo Cantini

Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.

0 0 votes
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x