Assicurazioni novità: aprile 2020

da | Casa e Vita, Confronto Polizze, L'Opinione, News | 0 commenti

Assicurazioni novità: aprile 2020

da | Casa e Vita, Confronto Polizze, L'Opinione, News | 0 commenti

Con questa rubrica ogni mese cerchiamo di raccontare quello che succede nel mondo assicurativo, selezionando notizie rilevanti per i lettori e consumatori. Alcune di queste novità, di volta in volta, saranno oggetto di approfondimenti specifici, se ritenute di particolare interesse per chi ci legge.

Strategie d’Impresa

Poste potenzia le polizze sanitarie

Come già hanno fatto le principali compagnie assicurative operanti sul mercato italiano, anche Poste fa la sua parte, ampliando gratuitamente le garanzie presenti sulle polizze sanitarie della compagnia danni del gruppo. Per gli assicurati con polizze malattia, in caso di positività conclamata al Covid-19, verrà raddoppiata, se presente come garanzia, la diaria da ricovero, per ogni giorno di terapia intensiva (fino a un massimo di ventun giorni); sarà inoltre garantito un indennizzo forfettario di 1.000€ in caso di isolamento domiciliare.

Unipol, Reale Mutua e la restituzione di un mese di RCA

Come iniziativa in favore della propria clientela in un momento così delicato, UnipolSai riconosce a tutti i propri assicurati uno sconto sul rinnovo dell’RCA pari ad una mensilità di premio. Per aderire all’offerta è sufficiente visitare questo link.
Anche Reale GroupReale Mutua e Italiana Assicurazioni – si è attivato offrendo una soluzione simile ad Unipol, con una variante. È possibile scegliere, da parte dei clienti RCA del gruppo, tra uno sconto di sei mesi su una polizza sanitaria – copertura Covid-19 inclusa – e una riduzione del premio di rinnovo RCA di una mensilità. L’offerta rimarrà in vigore sino al prossimo 30 aprile 2020.

La nuova copertura vita di Mag Jlt

Il broker assicurativo Mag Jlt ha strutturato una polizza temporanea caso morte per le imprese italiane, a copertura del decesso dei propri dipendenti. La polizza copre ogni causa di morte, Covid-19 incluso, con il raddoppio del capitale in caso di decesso in presenza di figli minori.

Associazioni

Lapet e polizza anti Coronavirus

La Lapet, Associazione Nazionale dei Tributaristi, copre gratuitamente i propri iscritti dallo scorso 13 marzo con una polizza sanitaria specifica contro il Covid-19. Viene garantita una indennità da ricovero, una indennità da convalescenza post terapia intensiva e vari servizi di assistenza post ricovero.

Polizza anti Coronavirus anche per Assoced

Assoced è l’Associazione Italiana Centri Elaborazione Dati. L’Associazione ha attivato per i propri iscritti una specifica copertura assicurativa sanitaria gratuita in caso di contagio da Covid-19. La polizza prevede un’indennità giornaliera da ricovero e una indennità da convalescenza post terapia intensiva. La copertura avrà durata un anno dalla sottoscrizione.

Normativa

Novità sulla polizza INAIL per i titolari di Reddito di Cittadinanza

Abbiamo già comunicato precedentemente della nascita della polizza infortuni INAIL per i titolari del Reddito di Cittadinanza impegnati nei cosiddetti Progetti utili alla collettività (PUC). Con la Circolare n.10 del 27 marzo 2020 si specifica che la copertura coprirà anche gli infortuni in itinere e che tutti gli adempimenti relativi alla gestione del rapporto assicurativo saranno a carico degli enti locali. Precisiamo che i termini della tutela sono rinviati al prossimo 18 giugno 2020 causa emergenza Covid-19.

Proroga “mora” RCA

Ricordiamo che – per effetto del cosiddetto Decreto “Cura Italia” – le coperture RCA in scadenza tra il 17 marzo e il 31 luglio prossimo godono tutte di un incremento di proroga della validità di ulteriori quindici giorni rispetto ai canonici quindici di legge, per un totale di trenta giorni.

0 0 vote
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0 0 vote
Vota Articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo Cantini

Riccardo Cantini

Autore articolo

Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.
Riccardo Cantini
Riccardo Cantini

Autore Articolo

Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.Nato a Piombino (LI) nel 1969, vive a Firenze da circa trent’anni. Laureato in filosofia, è stato editor e product manager per diverse realtà editoriali fiorentine. Da oltre dieci anni svolge l’attività di consulente assicurativo. Si interessa in particolare di soluzioni assicurative per le PMI, di previdenza integrativa e di soluzioni d’investimento assicurativo.

Ricevi tutte le novità sulle assicurazioni

Utilizzo dei servizi (obbligatorio)

utilizzo dei dati (facoltativo)

9 + 3 =

Ricevi tutte le novità sulle assicurazioni

Utilizzo dei servizi (obbligatorio)

utilizzo dei dati (facoltativo)

9 + 4 =