Maggio 29, 2024

Il Certificato di Assicurazione (fig.1) è quel documento in grado di dimostrare che abbiamo assicurato la nostra auto e che quindi siamo in regola con le disposizioni di legge. Esso viene rilasciato, anche in formato telematico, al momento del pagamento del premio insieme al Contrassegno e alla Carta Verde.

Sul Certificato di Assicurazione saranno riportati :

  • Il periodo per il quale è stato pagato il premio e quindi il periodo per il quale sarà operativa la copertura di Responsabilità Civile;
  • I dati del Contraente;
  • Il numero di polizza, la targa e la tipologia di veicolo;
  • Il premio che è stato pagato;
  • La data e l’ora di pagamento del premio;
  • I dati identificativi della Compagnia.

Il solo possesso di questo documento da parte dell’Assicurato, obbliga l’Assicuratore nei confronti dei Terzi per gli eventuali danni arrecati. Ai Terzi non potranno essere opposte eccezioni. Ecco perché se la garanzia R.C.Auto viene sospesa o se c’è la sostituzione del veicolo, l’Assicuratore chiederà che il documento torni in suo possesso e nell’eventualità che l’Assicurato l’abbia smarrito, questi sarà obbligato a farne denuncia alle Autorità.

Il Certificato di Assicurazione
Fac-Simile del Certificato di Assicurazione

[youtube]jYlxPN8gzJ4[/youtube]

CONFRONTA POLIZZE AUTO

[youtube]34Uw6iFLLOA[/youtube]

2 thoughts on “Il Certificato di Assicurazione

  1. articolo molto interessante, a questo proposito le vorrei chiedere: l’assicurazione rilascia più fogli contenenti vari dati, massimali ed altro. quando si circola con un motociclo bisogna portare: tagliandino, parte laterale (certificato) e carta verde. é corretto o bisogna portare anche i restanti documenti?

    1. Salve,

      da qualche tempo, il tagliando non è più obbligatorio e gli altri documenti possono anche essere “portati” in formato elettronico che però si deve essere in grado di far visionare alle forze dell’ordine se la dovessero controllare.

      Speriamo di esserle stati utili con la nostra opinione e ci faccia sapere se ha aggiornamenti.

      Cordiali saluti,
      Staff AmicoAssicuratore

Comments are closed.